Piante aromatiche: la salvia - TUTTI PER UNO CIBO PER TUTTI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Piante aromatiche: la salvia

L'orto sul balcone > Piante aromatiche

Salvia
Salvia officinalis

Il nome Salvia deriva dal latino salus, salute, in ossequio alle grandi proprietà terapeutiche attribuite dagli antichi a questa pianta.
La salvia comunemente utilizzata  è la Salvia Officinalis, ma ne esistono fino a 1000 varietà, tra cui la Salvia Pratensis o Salvia dei Prati.
Arbusto sempreverde, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae viene utilizzata per scopi alimentari, terapeutici e ornamentali.

Il suo sapore particolare è molto apprezzato in cucina.

Burro e Salvia è un condimento veloce e molto apprezzato nella cucina bergamasca per aromatizzare i Casoncelli, la Polenta Taragna, ecc.

Ama gli ambienti soleggiati ed è di facile coltivazione anche in vaso.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu